I principali benefici del Calisthenics

calish

La parola Calisthenics deriva dal greco  kalos e sthénos, che letteralmente si traduce come bellezza e forza.

Calisthenics può essere definito come miglioramento, potenziamento e percezione del proprio corpo nello spazio, utilizzando come strumento principale il peso del proprio corpo.

Mentre molti programmi di allenamento mirano principalmente alla costruzione muscolare, un programma di allenamento calistenico si concentra sullo sviluppo di tre aspetti:

  • forza
  • flessibilità
  • velocità

Beneficio #1: Rispetta le articolazioni

Gli esercizi a corpo libero richiedono una tecnica di esecuzione perfetta e, andando ad utilizzare quasi sempre il proprio peso corporeo non si rischia di sovraccaricare le articolazioni. Inoltre l’esecuzione di esercizi isometrici portano ad un rafforzamento dei muscoli profondi, come la muscolatura della cuffia dei rotatori spesso causa dei dolori alla spalla.

Beneficio #2: Rinforzo del CORE (zona addominale e lombare)

Nei movimenti del calisthenics si richiede sempre l’attivazione dei muscoli addominali e lombari per la stabilizzazione dei movimenti e delle figure isometriche.

 

Beneficio #3: Dispendio calorico alto

L’elevata richiesta di forza nel calisthenics porta ad un alto dispendio calorico.

Beneficio #4: E’ per tutte le fasce di età

Il livello degli allenamenti è sempre adattabile al soggetto che vuole avvicinarsi a questa disciplina.

Beneficio #5: Miglioramento della prestazione sportiva

Si possono ottenere miglioramenti in tutte le disclipline sportive, grazie al miglioramento della propriocezione corporea, della forza, della mobilità e del controllo del proprio corpo.